Cuba confirma 20 nuevos casos de coronavirus.

Cuba conferma 20 nuovi casi di coronavirus, il numero sale a 139

La distribuzione per sesso è di 69 uomini e 70 donne

Il ministro della sanità pubblica di Cuba, José Ángel Portal Miranda, ha partecipato a una conferenza stampa quotidiana per riferire sull'attuale situazione del coronavirus a Cuba.

Nelle ultime 24 ore, il Paese ha aggiunto 20 infetti a 139 casi confermati. "Ci sono già pochi paesi che non hanno la presenza della malattia. Cuba ha un piano che integra tutte le agenzie ed è stato aggiornato e rafforzato in base agli elementi di rischio che possono apparire. "

Dei 139 infetti ci sono 3 morti e 4 recuperati.

Il portale Miranda ha annunciato che l'arrivo di passeggeri dall'estero rappresentava solo 128 viaggiatori cubani il 28 marzo. “Da quando la misura è stata adottata, tutti coloro che arrivano sono stati in centri di isolamento. Ad oggi ci sono 1.822 persone in questi centri e 48 hanno sintomi respiratori ".

A livello globale le statistiche sono le seguenti:

  • 174 paesi infetti
  • 591 666 casi confermati
  • 27 600 deceduti

Il ministro ha escluso che il paese si trova nella fase 2 della fase pandemica o epidemica, sebbene abbia riconosciuto che a Matanzas è stata istituita una fase di trasmissione locale.
"Stiamo entrando nella fase più complessa. Nei prossimi giorni prevediamo la comparsa di più casi. Nessuno dovrebbe essere allarmato, ma dobbiamo agire con energia. Questa battaglia ha bisogno di un'arma: la solidarietà ”.

 
 
FONTE PERIÓDICO CUBANO 29 MARZO, 2020
Categoria: 
Attualità